Categorie: Gabriele tra noi

CONTENTO DI STARE IN ABRUZZO

Il 4 luglio 1859 Gabriele lascia il convento di Pievetorina (Macerata) per trasferirsi in quello di Isola del Gran Sasso (Teramo) dove proseguirà il cammino verso il sacerdozio. Si allontanerà molto da Spoleto (Perugia) dove vive ancora il papà, sempre in ansia per il suo amatissimo figlio. Gabriele gli comunica il trasferimento il 5 luglio, […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

LA GIUSTIZIA SOCIALE

Come si realizza la giustizia sociale all’interno di una comunità? Dopo i principi generali il Catechismo dei Giovani (YouCat) passa alla verifica dell’applicazione degli stessi affinché non siano ridotti a mere affermazioni teoriche. “La giustizia sociale si ha quando viene rispettata l’irrinunciabile dignità di ogni singolo uomo e vengono conservati ed esercitati senza limitazioni i […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

Quella carezza sulla fronte

Scrivo da Montesilvano (PE) queste poche righe per raccontare la malattia di mio padre Luigi e per ringraziare San Gabriele per averlo guarito qualche anno fa. Mio padre era stato ricoverato in ospedale per affrontare un piccolo intervento di routine. Tutto era andato nel migliore dei modi, ma, dopo qualche giorno, aveva cominciato ad avere […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

Un compagno di banco chiamato Gabriele

Erano circa 10.000, i giovani dell’ultimo anno delle scuole medie superiori venuti al santuario per la preghiera di affidamento a san Gabriele e la benedizione delle penne. Le previsioni annunciavano pioggia, ma si sa: a quell’età non sono certo poche gocce d’acqua a far paura… e se poi, come spesso accade, marzo regala una giornata […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

Due nascite e un risveglio

E dire che sembrava che fosse condannato all’oblio più assoluto. E invece, dopo un “sonno” trentennale, avvenne un “risveglio” prodigioso che segna l’inizio una vitalità prorompente Si nasce due volte. O almeno così capita ai santi, i quali tuttavia muoiono come tutti, ma il giorno della loro morte è considerato dies natalis, giorno di nascita. […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

Lo chiameremo Gabriele

Sono Antonella, una giovane mamma molisana. Nel marzo 2014 venni a conoscenza dell’arrivo al mio paese Ripalimosani (CB) delle reliquie di un santo, quelle di san Gabriele dell’Addolorata. Pur essendo una persona molto credente, ammetto di non averne mai sentito parlare e fu per questo che, spinta dalla curiosità mi documentai e partecipai con gioia. […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

SAREI GUARITA GRAZIE A SAN GABRIELE

Nel 1940, avevo appena 15 anni,  ero gravemente malata di tifo ed ero ridotta in fin di vita. Intorno a me vedevo morire tante persone. Io chiedevo continuamente a san Gabriele di non farmi morire e di guarirmi. Ma un giorno per me sembrava arrivata la fine. Mia madre chiamò i miei familiari e alcuni […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

IL MONDO NON È FATTO PER TE

“Che fai nel mondo? Tu non sei fatto per il mondo». Sono queste le parole che la Madonna disse a san Gabriele dell’Addolorata il 22 agosto 1856 a Spoleto, durante la solenne processione con l’icona della Vergine, patrona degli spoletini, per le vie della città. Gabriele aveva compiuto 18 anni, già presentiva la propensione alla […]

leggi di più
Categorie: Gabriele tra noi

UNA DEVOZIONE SENZA CONFINI

Un volo di circa 16.000 km e mi sono trovato in Australia, per incontrare migliaia e migliaia di italiani, abruzzesi e non, che continuano a ricordare e festeggiare san Gabriele dell’Addolorata. E per celebrarla con solennità, come è ormai tradizione, i devoti del santo chiedono la presenza di un padre passionista del santuario di San […]

leggi di più
Pagina 1 di 4