Prossimi eventi al Santuario

Studenti al santuario 1

I giovani e il Santuario

San Gabriele è il santo dei giovani. Migliaia di ragazzi arrivano da tutta Italia, e anche da Venezuela e Colombia, per partecipare al grande meeting giovanile della tendopoli in agosto e tanti per i ``100 giorni prima degli esami`` con la benedizione delle penne.

visita virtuale santuario

Conosci il nuovo santuario

La costruzione iniziò il 26 febbraio 1970, sotto la direzione dell’ingegnere Rino Rossi di Bologna per risolvere il problema del continuo afflusso di devoti, che la prima basilica non riusciva più a contenere. I progetti furono elaborati dagli...

interno antica basilica 2

L'antico Santuario

Situato ai piedi del Gran Sasso, è tra i santuari più conosciuti in Italia e in Europa (tra i primi quindici più frequentati del mondo). La fama del santo dei miracoli si basa su una ininterrotta serie di fatti soprannaturali, testimoniati da migliaia di ex voto donati al santuario.

DSC_1092,-ok

Un Santuario per il terzo millennio

Una classifica vaticana lo colloca tra i quindici santuari più frequentati del mondo. Due milioni di pellegrini ogni anno per pregare sulla tomba del giovane studente passionista tanto amato dai giovani.

Le tue intenzioni di preghiera

unnamed

Pastorale giovanile

INCONTRI GIOVANI: avvento 7/10 dic 2017 - quaresima 9/11 marzo 2018
INCONTRI ADOLESCENTI: ultima domenica del mese h 10/ 17 (da settembre)
INCONTRI DISCERNIMENTO: 6-8 ott; 10-12 nov; 7-10 dic; 12-14 genn; 9-11 febb; 9-11 mar; 13-15 apr; 11-13 mag

cappellina  campo sp. e gioardino 004

Centro di spiritualità

Una struttura gestita dai padri Passionisti con iniziative sorte attorno al santuario di San Gabriele. Ospita laici, sacerdoti, religiosi e religiose per esercizi spirituali, ritiri, corsi di aggiornamento, di uno o più giorni.

Risurrezione

Collezione arte sacra - Stauros

La collezione vanta circa 1.000 opere (quadri, sculture in bronzo, ferro, ceramica e marmo, ceramiche, grafiche, incisioni, acquerelli, in gran parte donate da vari artisti), tra cui la “Donazione Giannetto Fieschi”, cioè tutta la produzione sacra, con la celebre Via crucis, del pittore genovese.

4.0.1

I dipinti di Elis Romagnoli

L'amabile e attraente figura di san Gabriele dell'Addolorata sapientemente dipinta dal Maestro Romagnoli. Guardando i quadri che lo ritraggono, san Gabriele sembra proprio sorridere all'osservatore.

primapagina NEWS

Articoli Recenti

  • Categorie: Senza categoria

    UN DONO SICURO

    Siamo arrivati a novembre, si sta avvicinando il Natale, quindi riteniamo utile dare qualche consiglio affinché la scelta del regalo per i più piccoli sia sicuro oltre che gradito. Innanzitutto rispettate la fascia di età indicata sulla confezione, ciò è molto importante per la sicurezza dei bambini. Per le caratteristiche dei materiali e la dimensione […]

    leggi di più
  • Categorie: Senza categoria

    GLOBALIZZAZIONE TRA SVILUPPO E POVERTA’

    Caro amico, il catechismo dei giovani (YouCat) ci offre l’occasione per riflettere su un argomento che dovrebbe far parte delle conversazioni tra amici che si confrontano su problemi seri. La globalizzazione è una realtà nella quale siamo facilmente coinvolti perché la sperimentiamo grazie allo straordinario sviluppo della rete informatica e delle molteplici possibilità di comunicare! […]

    leggi di più
  • Categorie: Senza categoria

    UN GRANDE PATRIMONIO A DISPOSIZIONE DI TUTTI

    INAUGURAZIONE NUOVO “MUSEO STORICO SAN GABRIELE” Lo scorso 29 settembre è stato inaugurato il Museo storico San Gabriele. Il nuovo museo, che si aggiunge agli altri musei e mostre già da anni attivi nel santuario (il Museo degli ex voto, il Museo Stauròs di arte sacra contemporanea, la Mostra sulla Sindone, la Mostra missionaria-vocazionale, il […]

    leggi di più
  • Categorie: Senza categoria

    L’IMMAGINETTA ERA SEMPRE SOTTO IL CUSCINO

    La scorsa primavera il mio nipotino di appena due mesi e mezzo è caduto accidentalmente dal passeggino, sbattendo la testa. Ricoverato in ospedale, appena effettuata la Tac, i medici ci hanno detto che aveva un grumo di sangue in testa e quindi bisognava ripetere l’esame nelle 24 ore successive. Ovviamente eravamo disperati, soprattutto mia figlia, […]

    leggi di più
Leggi tutte le notizie

Pubblicazioni su San Paolo della Croce

FacebookmailFacebookmail