Prossimi eventi al Santuario

  • pellegrinaggi a piedi da Teramo, Roseto, Penne, Lo...

    5 agosto
  • 38° Tendopoli dei giovani

    la 38esima tendopoli parlerà delle donne, in prep...

    21 agosto ore 8:00 - 25 settembre ore 17:00
Studenti al santuario 1

I giovani e il Santuario

San Gabriele è il santo dei giovani. Migliaia di ragazzi arrivano da tutta Italia, e anche da Venezuela e Colombia, per partecipare al grande meeting giovanile della tendopoli in agosto e tanti per i ``100 giorni prima degli esami`` con la benedizione delle penne.

visita virtuale santuario

Conosci il nuovo santuario

La costruzione iniziò il 26 febbraio 1970, sotto la direzione dell’ingegnere Rino Rossi di Bologna per risolvere il problema del continuo afflusso di devoti, che la prima basilica non riusciva più a contenere. I progetti furono elaborati dagli...

interno antica basilica 2

L'antico Santuario

Situato ai piedi del Gran Sasso, è tra i santuari più conosciuti in Italia e in Europa (tra i primi quindici più frequentati del mondo). La fama del santo dei miracoli si basa su una ininterrotta serie di fatti soprannaturali, testimoniati da migliaia di ex voto donati al santuario.

DSC_1092,-ok

Un Santuario per il terzo millennio

Una classifica vaticana lo colloca tra i quindici santuari più frequentati del mondo. Due milioni di pellegrini ogni anno per pregare sulla tomba del giovane studente passionista tanto amato dai giovani.

Le tue intenzioni di preghiera

unnamed

Pastorale giovanile

INCONTRI GIOVANI: avvento 7/10 dic 2017 - quaresima 9/11 marzo 2018
INCONTRI ADOLESCENTI: ultima domenica del mese h 10/ 17 (da settembre)
INCONTRI DISCERNIMENTO: 6-8 ott; 10-12 nov; 7-10 dic; 12-14 genn; 9-11 febb; 9-11 mar; 13-15 apr; 11-13 mag

cappellina  campo sp. e gioardino 004

Centro di spiritualità

Una struttura gestita dai padri Passionisti con iniziative sorte attorno al santuario di San Gabriele. Ospita laici, sacerdoti, religiosi e religiose per esercizi spirituali, ritiri, corsi di aggiornamento, di uno o più giorni.

Risurrezione

Collezione arte sacra - Stauros

La collezione vanta circa 1.000 opere (quadri, sculture in bronzo, ferro, ceramica e marmo, ceramiche, grafiche, incisioni, acquerelli, in gran parte donate da vari artisti), tra cui la “Donazione Giannetto Fieschi”, cioè tutta la produzione sacra, con la celebre Via crucis, del pittore genovese.

4.0.1

I dipinti di Elis Romagnoli

L'amabile e attraente figura di san Gabriele dell'Addolorata sapientemente dipinta dal Maestro Romagnoli. Guardando i quadri che lo ritraggono, san Gabriele sembra proprio sorridere all'osservatore.

primapagina NEWS

Articoli Recenti

  • Categorie: attualità

    Il murales e la Chiesa della speranza

    Due progetti semplici e complessi, a San Giusaeppe Jato, nell’arcidiocesi di Monreale, che restituiscono a un pezzo di Sicilia il gusto del sorriso e la passione per il bene comune Un murales, realizzato giusto un anno fa in uno di quartieri degradati di San Giuseppe Jato, un comune della città metropolitana di Palermo, nell’arcidiocesi di […]

    leggi di più
  • Categorie: Senza categoria

    Un’adozione che ci lascia smarriti…

    Non so se la rubrica sia quella giusta per cercare di alleviare in qualche modo il grosso peso che io e mio marito ci portiamo dentro… Circa 13 anni fa abbiamo adottato un bambino bellissimo. Dolce, tenero, affettuoso… Col passare degli anni, però, la situazione è radicalmente cambiata. Nonostante il grande amore, le attenzioni e […]

    leggi di più
  • Categorie: Gabriele tra noi

    LA GIUSTIZIA SOCIALE

    Come si realizza la giustizia sociale all’interno di una comunità? Dopo i principi generali il Catechismo dei Giovani (YouCat) passa alla verifica dell’applicazione degli stessi affinché non siano ridotti a mere affermazioni teoriche. “La giustizia sociale si ha quando viene rispettata l’irrinunciabile dignità di ogni singolo uomo e vengono conservati ed esercitati senza limitazioni i […]

    leggi di più
  • Categorie: Gabriele tra noi

    Quella carezza sulla fronte

    Scrivo da Montesilvano (PE) queste poche righe per raccontare la malattia di mio padre Luigi e per ringraziare San Gabriele per averlo guarito qualche anno fa. Mio padre era stato ricoverato in ospedale per affrontare un piccolo intervento di routine. Tutto era andato nel migliore dei modi, ma, dopo qualche giorno, aveva cominciato ad avere […]

    leggi di più
Leggi tutte le notizie

Pubblicazioni su San Paolo della Croce

FacebookmailFacebookmail